Seguire il Sentiero della Natura. Fare della propria Vita un'Opera d'Arte. Sognare per Credere.

Studiare Arteterapia a livello universitario? Si può.

 

corso2

Si chiama Teoria e Pratica della Terapeutica Artistica ed è un Diploma di II Livello dell’Accademia delle Belle Arti di Brera. Il corso in Terapeutica Artistica è il primo in Italia (e ad oggi anche unico) che affronti e approfondisca la terapeuticità legata all’esperienza creativa, in ambito accademico e a livello universitario.

Parificato a una laurea specialistica, secondo la Legge n.228 del 24 Dicembre 2012, il corso ha una durata di 2 anni accademici ed è aperto a candidati in possesso di Diploma di Laurea di I Livello, provenienti da formazione artistica, medica o letteraria.

Ma chi è un artista terapista? Al contempo un artista e un terapista. Un artista, che conosce il linguaggio dell’arte e della materia, e un terapista, che facilita le naturali potenzialità terapeutiche dell’arte. L’artista terapista è una figura di sostegno e accompagnamento che lavora autonomamente o in equipe con medici, psichiatri, educatori e figure di riabilitazione sociale.

Una novità creativa per le professioni d’aiuto? Sì e no. Perché, nonostante l’arteterapia suoni come intervento terapeutico d’avanguardia, l’esperienza artistica da sempre è stata legata alla cura, comprensione e consapevolezza di sé. Si pensi in tal senso al ruolo catartico delle rappresentazioni teatrali dell’Antica Grecia, fino a giungere alla tradizione del tarantismo salentino. L’artista terapista è quindi una figura originale, nel doppio senso di innovativo e primigenio.

Come si studia Arteterapia all’Università? Il percorso di Terapeutica Artistica proposto dall’Accademia di Brera coniuga lo studio di discipline artistiche a materie dell’area psico-socio-pedagogica. Il programma didattico contempla quindi Cromatologia, Tecnologia della Carta, Tecniche di Scultura, ma al contempo anche corsi di Pedagogia, Psichiatria e Psicologia. Un vasto ventaglio di strutture convenzionate perfeziona la preparazione degli allievi con possibilità di tirocini e stage formativi.

E dopo lo studio, il lavoro? Le prospettive occupazionali che si offrono a un artista terapista si delineano soprattutto in collaborazioni laboratoriali e nell’attivazione di atelier stabili in ospedali e strutture psichiatriche, contesti di educazione scolastica primaria e centri socioeducativi.

colloqui d’ammissione al Corso, per il prossimo anno accademico 2013 – 2014, si svolgeranno martedì 1 ottobre, all’Accademia delle Belle Arti di Brera.

corso

 

    1 commento

    1. 13 Settembre 2013    

      Molto interessante, Brava Brera!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Corso 21 Giorni di Mandala

    21 Giorni di Autoritratto Interiore

    I corsi e seminari di Le Buone Arti: Arteterapia e Naturopatia

    Mappa dell’Arteterapia: corsi e professionisti

    Facebook Pagelike Widget
    Facebook Pagelike Widget
    Facebook Pagelike Widget
    error: Content is protected !!