Seguire il Sentiero della Natura. Fare della propria Vita un'Opera d'Arte. Sognare per Credere. Un progetto di Francesca Salcioli

Studiare Arteterapia a livello universitario? Si può.

 

corso2

Si chiama Teoria e Pratica della Terapeutica Artistica ed è un Diploma di II Livello dell’Accademia delle Belle Arti di Brera. Il corso in Terapeutica Artistica è il primo in Italia (e ad oggi anche unico) che affronti e approfondisca la terapeuticità legata all’esperienza creativa, in ambito accademico e a livello universitario.

Parificato a una laurea specialistica, secondo la Legge n.228 del 24 Dicembre 2012, il corso ha una durata di 2 anni accademici ed è aperto a candidati in possesso di Diploma di Laurea di I Livello, provenienti da formazione artistica, medica o letteraria.

Ma chi è un artista terapista? Al contempo un artista e un terapista. Un artista, che conosce il linguaggio dell’arte e della materia, e un terapista, che facilita le naturali potenzialità terapeutiche dell’arte. L’artista terapista è una figura di sostegno e accompagnamento che lavora autonomamente o in equipe con medici, psichiatri, educatori e figure di riabilitazione sociale.

Una novità creativa per le professioni d’aiuto? Sì e no. Perché, nonostante l’arteterapia suoni come intervento terapeutico d’avanguardia, l’esperienza artistica da sempre è stata legata alla cura, comprensione e consapevolezza di sé. Si pensi in tal senso al ruolo catartico delle rappresentazioni teatrali dell’Antica Grecia, fino a giungere alla tradizione del tarantismo salentino. L’artista terapista è quindi una figura originale, nel doppio senso di innovativo e primigenio.

Come si studia Arteterapia all’Università? Il percorso di Terapeutica Artistica proposto dall’Accademia di Brera coniuga lo studio di discipline artistiche a materie dell’area psico-socio-pedagogica. Il programma didattico contempla quindi Cromatologia, Tecnologia della Carta, Tecniche di Scultura, ma al contempo anche corsi di Pedagogia, Psichiatria e Psicologia. Un vasto ventaglio di strutture convenzionate perfeziona la preparazione degli allievi con possibilità di tirocini e stage formativi.

E dopo lo studio, il lavoro? Le prospettive occupazionali che si offrono a un artista terapista si delineano soprattutto in collaborazioni laboratoriali e nell’attivazione di atelier stabili in ospedali e strutture psichiatriche, contesti di educazione scolastica primaria e centri socioeducativi.

colloqui d’ammissione al Corso, per il prossimo anno accademico 2013 – 2014, si svolgeranno martedì 1 ottobre, all’Accademia delle Belle Arti di Brera.

corso

 

1 commento

  1. 13 Settembre 2013    

    Molto interessante, Brava Brera!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Master di 1° Livello in Art Team Building all’Accademia di Belle Arti di Udine

Benefici della Creatività sulla nostra Salute

Il Salotto Olistico

Specchi Sciamanici dell’Introspecchio

Corso 21 Giorni di Mandala

Corso 21 Giorni di Autoritratto Interiore

Corso Ambularte

Mappa dell’Arteterapia: corsi e professionisti

Facebook Pagelike Widget
Facebook Pagelike Widget
Facebook Pagelike Widget

Note buone

Le Buone Arti non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità
del materiale.

A cura di

Le Buone Arti è un progetto di Francesca Valentina Salcioli, p.iva 01235510318.

error: Content is protected !!